Caldaia a pellet

DETTAGLI PROGETTO

Impianto di riscaldamento condominiale con caldaia Pellet Top 35 KW alimentata a pellet presso un edificio condominiale sito in Cambiago (Mi), comprendente 8 unità immobiliari.

L’accensione dei pellets avviene automaticamente tramite un bulbo di accensione in ceramica resistente a temperature altissime.

Il pellet box ha una capacità di 40 Ql ed è situato ad una distanza di 25 metri dal corpo caldaia. La turbina d’aspirazione carica, in un circuito chiuso (sistema aspirazione-pressione), il contenitore ad intervalli preimpostati. La turbina d’aspirazione è montata direttamente sul contenitore pellets

La caldaia è dotata del contenitore per la cenere; intervalli di svuotamento prolungati permettono un riscaldamento con tantissimo confort.

Il gas di sintesi estratto dal combustibile viene aspirato attraverso il piatto di combustione. Le punte delle fiamme raggiungono ca. 1.200 °C ed i pellets vengono gassificati completamente. I residui delle parti comburenti nella cenere vengono bruciati.

ALTRI PROGETTI